Furia Cavallo del West

di Stefano Cantadori

Lupetto

Per la seconda parte del tour Peppone aveva portato il suo camion. Si era messo d’accordo in qualche modo con la ditta, la Wilder di Willy Davoli, il primo noleggio italiano di amplificazioni organizzato con uffici, magazzini, furgoni, in grado di servire varie tournée contemporaneamente. Peppone si presentò a caricare con un lungo telonato, che per proteggere il carico dai furti non era proprio l’ideale. La soluzione che adottò fu semplice: avrebbe dormito nel cassone. Ogni sera il carico veniva predisposto in modo tale da poter stendere in piano un materasso o due (c’era anche il cugino). A me, per ragioni che non interessava nemmeno comprendere, spettava la cabina.

Ho passato anni della mia vita dormendo rannicchiato sul sedile, con i piedi sul cruscotto. Anche il telonato aveva la cofanatura motore in cabina e non potevi stenderti per il lungo (o per il largo, dipende dal punto di vista). Ed era per me del tutto naturale. Dormivo con un occhio solo, ovviamente. Avrei riposato il giorno dopo, con il camion in movimento. Non avevo ancora la patente, la presi il più tardi possibile per evitare di dover fare anche l’autista. Quel sonno mattutino mi spettava. Peppone dormiva durante lo spettacolo, perché dopo avrebbe dovuto guidare. Ero in grado di dormire in qualsiasi condizione, quando potevo farlo.

Dormire e mangiare, a quei tempi, non erano necessità che si potessero soddisfare tutti i giorni. Non combinavano gli orari. Dopo lo spettacolo gli artisti andavano a cena. Noi smontavamo l’impianto e caricavamo. Al termine era difficile procurarsi anche solo una pizza o un pezzo di pane. Nessuno si occupava di noi; eravamo i paria dello spettacolo. Sporchi, occhi cerchiati dal sonno, non eravamo il prototipo dell’ospite gradito. Inoltre, era buona regola fare strada immediatamente, allontanarsi di almeno un centinaio di chilometri dal luogo dello spettacolo. Quello che potevo, lo ingurgitavo prima dello spettacolo, seduto dietro al mixer, posizione che era necessario presidiare fin dal suo montaggio. A quei tempi non esistevano transenne, passacavi, torrette. Bambini e ragazzetti erano liberi di scorrazzare ovunque, la piazza chiusa al traffico ed addobbata a festa era una gigantesca sala giochi.

I concerti in Sud Italia avvenivano quasi sempre in concomitanza con la festa del paese, quella del Santo Protettore. Noi, quindi, come facenti parte dell’evento, non avevamo nulla da temere, ma i danni che un gruppo di ragazzini può arrecare alle parti tecniche non sono riparabili da un esercito di adulti.

Un giorno, il telonato fece il suo ingresso in una grande piazza. Da un lato, una sfilata di bar e negozi; dall’altro, riparatori di auto, cicli e moto, gommisti: piccoli antri dalle pareti nere di nafta, fumi e gomme, come quelle di tutte le officine di un tempo. Io precedetti a piedi il camion, per cercare il parcheggio senza che ci appioppassero multe, ed anche perché sembrava che l’unico accesso percorribile, senza rischiare di abbattere balconi, fosse un senso vietato. Ottenni lo scopo con qualche difficoltà a causa della mia parlata nordica e del mio aspetto vagamente vichingo, ma la carta “Mal dei Primitives” e “Furia”, allora si era primi in classifica, sortirono l’effetto sui vigili di guardia: potevamo arrivare tramite il senso vietato e fermarci al centro della piazza.

Il camion non si era ancora del tutto fermato che un’orda di ragazzini gli aveva già dato l’assalto per vedere... il Cavallo!

Ah! In quel giro si ruppe l’albero di trasmissione. Peppone si infilò sotto il camion, lo smontò, lo portò dal lattoniere davanti al quale avevamo parcheggiato e lo fece saldare. Un pit stop da meno di un’ora.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di settore? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ultimi Articoli

ETC Relevé

La casa costruttrice americana propone il suo primo proiettore con sorgente LED a testa mobile.

News

Leggi tutto...

Da Spotlight un nuovo corso su Vector

L’Academy di Spotlight propone il 16 e 17 gennaio un corso di due giorni per operatori luce sulla console di Compulite.

News

Leggi tutto...

Yamaha Rivage PM7

Presso lo stand di Yamaha ad ISE 2018 era in evidenza il nuovo sistema di mixaggio digitale Rivage PM7, il cui nucleo comprende la console CSD-R7, i rack I/O Rio3224-D2...

News

Leggi tutto...

Adam Hall Group Experience Center

Adam Hall Group inaugura il nuovo Experience Center, in Germania, con una grande festa e uno show di prim’ordine.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Molpass Lighting Days

Il distributore emiliano Molpass ha organizzato i LIGHTING DAYS, una serie di eventi durante i quali ci sarà la presentazione in anteprima nazionale di tutte le novità dei prodotti distribuiti...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Audio Analyzer – quarta parte

Quarta parte: le soluzioni basate su strumentazione analogica tradizionale di nuova generazione.

Tecnologia

Leggi tutto...

Elation Professional a Plasa 2018

Elation lancia alcuni nuovi prodotti alla fiera PLASA 2018, e presenta la tecnologia TwinkLED.

News

Leggi tutto...

Il nuovo PA dell’Atlantico Live è VIO L212 di dBTechnologies

Le performance di Spandau Ballet, John Butler Trio, Luca Carboni e Timmy Trumpet sono state l’occasione per testare il nuovo line-array dBTechnologies, che da qualche settimana è stato installato come...

News

Leggi tutto...

Cresce la famiglia italiana Clair Brothers

Franz AVL Rent e Tecnostruttura si affidano ai line array Clair Brothers.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Lear si affida ai tralicci MILOS

MILOS ha recentemente consegnato e installato le strutture di supporto per la distribuzione di aria, energia elettrica e dati per macchine, apparecchiature di illuminazione e monitor di controllo nel nuovo...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

I più Popolari

Ferdinando Salzano

Imprenditore, produttore e manager ai massimi livelli, nell’ambito dei concerti e delle produzioni televisive.

Personaggio

Hits:28169

Leggi tutto

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:23568

Leggi tutto

Laura Pausini - Fatti Sentire Worldwide Tour

Il recente tour mondiale di Laura Pausini è partito alla grande con due concerti sold-out al Circo Massimo. Dopo una quarantina di giorni in America, la carovana è tornata in...

Live Concert

Hits:22012

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:20387

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:17995

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:17325

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:16669

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:15702

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:15658

Leggi tutto

Sopra al palco le rose. Sotto al palco le spine.

Ci sono molte cose che mi girano in testa e di cui sento di dover parlare.Il primo è la dignità.

Uomini e Aziende

Hits:14748

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.