Il Dono dell’Imperatrice

di Mike Clark

da SX a DX Sara Caliumi Andrea Bernabini Roberto Costantino
Da SX a DX: Sara Caliumi, Andrea Bernabini, Roberto Costantino

La città di Ravenna ospita ben otto monumenti classificati come Patrimonio dell’Umanità e, durante le ultime festività natalizie, uno di essi, la Basilica di San Vitale, ha vissuto una radicale trasformazione, grazie a uno spettacolare lavoro di projection mapping concepito e diretto dal visual artist Andrea Bernabini nel contesto del suo progetto “Visioni di Eterno”.
L’affascinante spettacolo era intitolato Il Dono dell’Imperatrice e ha visto la collaborazione dei 3D visual designers Sara Caliumi e Roberto Costantino, membri del gruppo creativo di Bernabini; a questi, si è aggiunto il lavoro del sound designer Davide Lavia, responsabile per la produzione di tutte le musiche, a eccezione dell’Agnus Dei, eseguito da Luisa Cottifogli e Gabriele Bombardini.

Bernabini spiega il processo che ha portato al progetto finito: “Partendo dall’esperienza maturata negli ultimi dieci anni, attraverso lo studio delle basiliche e dei battisteri di Ravenna, ho acquisito una particolare sensibilità nei confronti di tutto ciò che il sacro, i suoi simboli e i suoi significati rappresentano, soffermandomi sullo studio di come essi siano stati rappresentati nell’arte nel corso dei secoli. Da questo studio prende le mosse il progetto, che riguarda l’interpretazione poetico-visiva dei monumenti e della storia sia antropologica sia religiosa ad essi collegata attraverso l’utilizzo di una delle più innovative forme di video arte: il mapping 3D architetturale”.

Alla prima edizione (nel 2011), con l’installazione sul Mausoleo di Galla Placidia, migliaia di visitatori hanno potuto ammirare questa sorta di “mosaico contemporaneo”. È stata una fusione tra passato e futuro, che ha coinvolto il pubblico in un’interpretazione attiva dei luoghi storici: trasformandoli da luoghi di memoria a luoghi di esperienza, questi sono tornati al centro degli eventi nell’immaginario collettivo. Questa è da sempre l’ispirazione che guida il lavoro di Bernabini.
Il Dono dell’Imperatrice segue concettualmente la scia del progetto, con alcune varianti legate alle rappresentazioni iconografiche non presenti negli altri sette monumenti, come l’arcobaleno, le cornucopie e i delfini. L’imperatrice in questione è Teodora, imperatrice dell’Impero Romano d’Oriente, raffigurata in processione in uno dei famosi mosaici di San Vitale mentre porta in dono a Cristo un calice d’oro tempestato di gemme – chiaro rimando alle figure dei Re Magi.

Continua Sara Caliumi: “Lo scopo principale di Visioni d’Eterno è di portare all’esterno i capolavori dell’arte ravennate presenti nel monumento. In questo caso, tutti i riferimenti di Andrea sono partiti dai temi portanti rappresentati nei mosaici, le iconografie sacre, i simboli naturalistici, le gamme cromatiche, le decorazioni in marmo del pavimento, eccetera… Andrea è anche fotografo e, una volta abbozzato il canovaccio, si è diretto nella location e ha fotografato le spazialità e i dettagli visivi partendo direttamente dal luogo, sia con punti di vista totali sia concentrandosi sui dettagli; spesso riprende anche particolari scorci prospettici e fonti di illuminazione”.

Tutto quello che era all’interno del mapping è stato creato ad hoc, “site specific”. All’interno del lavoro ci sono vari approcci interpretativi; principalmente, si è cercato di valorizzare l’arte storica presente nel monumento. Partendo dalle foto fatte da Andrea all’interno di San Vitale, abbiamo preso i dettagli e li abbiamo poi ricomposti creando dei quadri visivi, inseriti sul nuovo “supporto” tridimensionale. È molto importante mantenere la naturalezza degli originali. Se poi si deve esaltare l’aspetto onirico di un quadro, si lavora sull’illuminazione, partendo dal modello 3D, si muovono luci virtuali, si modifica la superficie passando da superfici d’oro liquido a cristalli traslucidi. 

“Generiamo oggetti tridimensionali o particellari – aggiunge Caliumi – che vengono animati insieme al modello dell’architettura volumetrica su cui lavoriamo. Partiamo dalla modellazione virtuale del monumento su cui dobbiamo lavorare, come se fosse una scultura sulla quale possiamo modificare luci virtuali e cambiare i materiali”. 

DSC01129 A Bernabini

Caliumi e Costantino lavorano artisticamente insieme, dall’ideazione fino al montaggio. Dopo la lettura condivisa del canovaccio fatto con Bernabini, hanno stabilito gli stili interpretativi per mantenere la coerenza su tutti i quadri, per poi lasciare spazio a variabili. Poi hanno diviso le scene e proseguito con la fase creativa, di modellazione, texturizzazione, illuminazione, animazione, renderizzazione, compositig ed editing.
Per quanto riguarda il software impiegato per produrre il contenuto per la mappatura, i due hanno iniziato con Maxon Cinema 4D per creare i contenuti virtuali, poi Adobe Photoshop, After Effects e Final Cut Pro per compositi e montaggio su base sonora.

Per quanto riguarda la musica, il compositore e music designer Lavia approfondisce gli stili moderni soffermandosi sul jazz e sull’orchestrazione media-cinematografica. È specializzato in ambientazione sonora e dal 2012 collabora con Bernabini.
Per Il Dono dell’Imperatrice, spiega, “ho prodotto tutto l’audio utilizzando Logic Pro X 10.4.2, ovviamente dopo un lungo lavoro di ricerca sonora, finalizzato alla creazione di una libreria con sonorità coerenti con il periodo storico richiesto, soprattutto dal punto di vista melodico”.
“È stato fondamentale il VST Omnisphere 2.5 di Spectrasonic, per mettere mano a librerie di strumenti a corde, fiati e percussioni con un legame coerente con l’epoca, da unire poi a sonorità potenti e più recenti. Altrettanto importanti sono i rinforzi orchestrali che ho apportato con le Symphony Series in Kontakt 6, di Native Instruments”.

I fornitori per questo evento ad alto profilo sono stati Visual Technology Srl di Gianni Guerrini (Ravenna) per la produzione tecnica e la fornitura degli apparati di proiezione (cinque Christie Roadster HD20K-J 3-chip DLP e due server Pandoras Box Quad Pro); Planet Service (San Marino) che ha fornito quattro sistemi K-Array Pinnacle KR 202 (ognuno composto da due array KK-102 e un sub KMT18) e wash light LED. 

DSC02412

Ultimi Articoli

Nuovi ampli Bose Powershare PS404D e PS604D

I nuovi amplificatori Bose Powershare PS404D e PS604D, con connettività Dante integrata, si aggiungono ai recenti PS404A e PS604A con connettività AmpLink

News

Leggi tutto...

Hog 4 Family Training

Etc Italia organizza due giorni di corso a Roma sul software di controllo delle console della famiglia Hog.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Allen & Heath dLive V1.7

Allen & Heath annuncia la disponibilità del nuovo firmware v.1.7 per il sistema  di mixaggio digitale dLive.

News

Leggi tutto...

VMB Show Lift | AED-SL18

Un interessante elevatore controllato tramite DMX prodotto dall’azienda spagnola VMB in collaborazione con la multinazionale del noleggio a secco AED

News

Leggi tutto...

Nuovi prodotti Claypaky a Plasa 2018

La casa costruttrice bergamasca presenta l’ampliata famiglia di proiettori a LED AXCOR alla fiera Plasa 2018 a Londra.

News

Leggi tutto...

dB Technologies VIO L212

Prolight+Sound 2018 ha visto il debutto del primo impianto line array di grande formato con cabinet in legno del costruttore emiliano dB Technologies.

News

Leggi tutto...

Da Spotlight un nuovo corso su Vector

L’Academy di Spotlight propone il 16 e 17 gennaio un corso di due giorni per operatori luce sulla console di Compulite.

News

Leggi tutto...

Una lunga garanzia per Smarty Hybrid

Elation lancia Ultimate Warranty, garanzia completa su testa mobile e lampada.

News

Leggi tutto...

MyT Folding Steroid Roof System per "PINO È"

In un nuovo video pubblicato su A4i.tv, Area4 Industries documenta la costruzione dell’imponente MyT Folding Steroid Roof System utilizzato per il concerto “PINO È” a Napoli l'estate scorsa.

News

Leggi tutto...

Vio L208 e Vio S118

Nuovi modelli compatti per la serie Vio di dB Technologies.

News

Leggi tutto...

I più Popolari

Ferdinando Salzano

Imprenditore, produttore e manager ai massimi livelli, nell’ambito dei concerti e delle produzioni televisive.

Personaggio

Hits:29109

Leggi tutto

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:24573

Leggi tutto

Laura Pausini - Fatti Sentire Worldwide Tour

Il recente tour mondiale di Laura Pausini è partito alla grande con due concerti sold-out al Circo Massimo. Dopo una quarantina di giorni in America, la carovana è tornata in...

Live Concert

Hits:22488

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:20713

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:18265

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:18235

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:17466

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:15985

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:15904

Leggi tutto

Sopra al palco le rose. Sotto al palco le spine.

Ci sono molte cose che mi girano in testa e di cui sento di dover parlare.Il primo è la dignità.

Uomini e Aziende

Hits:14964

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.