Gli amplificatori Powersoft K Series

0
0
0
s2smodern

La qualità degli amplificatori Powersoft è riconosciuta in tutto il mondo. I suoi finali di potenza sono tra i migliori a livello internazionale. A distanza di anni dal lancio dei primi modelli, i finali K Series continuano a rappresentare un’eccellenza da diversi punti di vista, tra cui: rapporto peso/potenza, efficienza, affidabilità, reiezione ai disturbi sull’alimentazione e insensibilità alle variazioni del carico.
Da una chiacchierata con i tecnici Powersoft emerge che, tenendo pure in conto i diversi brevetti in possesso dell’azienda, i risultati complessivi in termini di prestazioni e qualità dipendono da una quantità di accorgimenti e di, chiamiamole così, “accortezze”, ciascuna delle quali contribuisce a rendere gli amplificatori Powersoft ciò che sono.
Gli amplificatori Powersoft K Series sono stati progettati ottimizzando il dimensionamento dei componenti per ottenere la massima affidabilità anche in condizioni di funzionamento estreme. L’alimentatore di un K10 occupa, non a caso, più di due terzi dello spazio disponibile nel case da una unità rack standard. Tale alimentatore può erogare, misure alla mano, fino a 3 kW di potenza in continua, a riprova del notevole livello di accuratezza progettuale dei prodotti di cui stiamo discorrendo. Tanta potenza continua è merito del dimensionamento dei componenti, capaci di sopportare elevate correnti senza il minimo cedimento, dell’attenta progettazione dei percorsi termici, di un profilo progettuale senza compromessi che si riflette nella elevata efficienza e precisione del sistema. La potenza continua erogata dal K10 – e dagli altri modelli della K Series – è un primo indice di elevate prestazioni, ma K Series eccelle anche sotto altri profili: lo stadio di alimentazione incorpora una unità per il controllo del fattore di potenza – PFC: Power Factor Correction – capace di ottimizzare l’assorbimento di potenza dalla rete di alimentazione, a tutto vantaggio della stabilità di funzionamento della piattaforma di amplificazione, e contemporaneamente garantire un livello di distorsione immessa nella rete di alimentazione trascurabile oltre a un assorbimento di corrente continuo e regolare. A prima vista questi potrebbero sembrare vantaggi minimali ma, in realtà, l’ottimo fattore di potenza che caratterizza gli amplificatori Powersoft K Series si traduce per gli installatori in un risparmio nel dimensionamento delle reti di alimentazione, grazie alla riduzione della sezione dei cavi (il PFC abbassa il livello della potenza di picco e riduce il valore RMS della corrente), alla minore potenza reattiva riflessa sulla rete (il PFC effettua il rifasamento tra tensione e corrente assorbite) e in definitiva alla ridotta distorsione della tensione di alimentazione a vantaggio dei generatori (si pensi, ad esempio, ai sistemi a gasolio nel touring).
La completa integrazione del sistema di alimentazione con le unità finali parte dalla precisa sincronizzazione del clock degli stadi PWM e dei sistemi ausiliari: un unico master clock a 24,576 MHz fornisce il segnale di riferimento per tutti gli stadi di commutazione che lavorano a frequenze multiple di 48 kHz:

• 48 kHz  PFC
• 96 kHz  PSU risonante
• 192 kHz  stadi finali di potenza
• 96 kHz  DSP
• 768 kHz  sistemi ausiliari

La sezione di alimentazione degli amplificatori K Series lavora in sincrono con i finali garantendo elevata stabilità al sistema, assenza di battimenti, basso crosstalk e una generale reiezione del rumore. Stabilità e prestazioni di punta al prezzo di un’elevata complessità circuitale, una forte retroazione, ma anche robustezza e un comportamento deterministico sostanzialmente immune alle variazioni delle condizioni di carico (vedi oltre). Tanta precisione si traduce anche in robustezza degli stadi di commutazione vincolati a lavorare a frequenza fissa.
Il generoso dimensionamento della “energy bank”, il banco di condensatori che rappresenta il serbatoio di energia del sistema, garantisce agli amplificatori della K Series fino a 900 joule, nel momento del bisogno. Nel mondo dell’audio è normale parlare di prestazioni in termini di tensione e potenza, due grandezze strettamente legate all’energia. Generalizzando, le apparecchiature elettroniche si scambiano energia sotto forma di tensione: la potenza individua la rapidità con cui avviene il trasferimento di energia1. Per comprendere la capacità del notevole serbatoio di energia degli amplificatori K Series, basta pensare che tale energia equivale idealmente ad una potenza di 900 W continui per 1 secondo, oppure a 45 kW per 20 millisecondi! Attenzione: non si sta dicendo che l’amplificatore sia in grado di erogare 22 kW per canale, ma che tanta energia, tenuta sotto controllo dall’alimentatore, garantisce ai finali prestazioni senza compromessi in qualsiasi condizione operativa, con segnali stazionari e di picco.
Gli amplificatori K Series sono stati i primi prodotti Powersoft ad implementare il controllo attivo dell’impedenza di carico, offrendo all’utente la possibilità di regolare il fattore di smorzamento.
A differenza dei comuni sistemi in commutazione, i finali Powersoft K Series dimostrano un’elevata stabilità della risposta alle variazioni dell’impedenza di carico. Sono diversi i fattori che concorrono a garantire tali prestazioni: da un lato la generosa retroazione e la presenza delle reti di Zobel2 in parallelo ai terminali d’uscita che – implementate in maniera non convenzionale – abbassano notevolmente l’impedenza d’uscita; dall’altro il sistema Active DampingControl™, in grado di offrire una precisione chirurgica sul controllo dello smorzamento (damping) dei trasduttori per le basse frequenze. La tecnologia Active DampingControl™ si basa sulla lettura della corrente assorbita dal carico per modificare dinamicamente l’impedenza d’uscita dello stadio finale e mantenere il fattore di smorzamento al di sopra di una soglia determinata.

Nota 1: Non a caso i gestori della rete elettrica si fanno pagare l’energia fornita in kWh (chilowattora: 1 kWh = 3,6 x 106 J) e non la potenza, ma garantiscono una massima potenza impegnata – leggi: un assorbimento di energia di picco – ad es. di 3 kW.

Nota 2: Le reti Zobel sono reti equalizzatrici un tempo molto usate per ottimizzare la risposta in frequenza dei lunghi collegamenti in rame utilizzati nelle telecomunicazioni. Sui segnali audio di potenza, tipicamente, sono utilizzate per compensare la parte reattiva dell’impedenza degli altoparlanti.

Ultimi Articoli

Le Maitre G300-Smart

G300-Smart dell'inglese Le Maitre è una macchina per il fumo professionale con tecnologia Internet of Things (IoT).

News

Leggi tutto...

Sound&Lite numero 131

Il nuovo numero di Sound&Lite è online!

News

Leggi tutto...

Open Day Mods Art e AS Vision

Mods Art e AS Vision organizzano un open day per mostrare le ultime novità LEDwall e controllo video

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Mods Art distribuisce Klang

Il distributore abruzzese Mods Art ha annunciato l’acquisizione di una nuova ed interessante distribuzione per il mercato italiano: il marchio tedesco Klang e la sua innovativa tecnologia per il monitoraggio...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Gianni Morandi – D’Amore D’Autore Tour 2018

L’instancabile Gianni Morandi celebra il Giubileo di Diamante della carriera con il suo quarantesimo disco in studio e una tournée nei palasport italiani.

Live Concert

Leggi tutto...

Gianna Nannini – Amore Gigante Tour

Abbiamo assistito al concerto dello scorso 29 novembre all’RDS Stadium di Rimini, nell’ambito dell’anteprima nei palasport di quattro città italiane per il nuovo tour della cantante toscana.

Live Concert

Leggi tutto...

Audio Effetti distribuisce BenQ

Audio Effetti Srl, azienda genovese affermata in Italia nella distribuzione di audio, video ed illuminazione professionale, annuncia oggi la nuova collaborazione con BenQ.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

L’Italia va ai Mondiali in Russia

Un'installazione importante Outline Stadia nello Stadio di Ekaterinburg.

News

Leggi tutto...

ME-500: il nuovo personal monitor mixer Allen & Heath

Allen & Heath ha recentemente aggiunto il mixer ME-500, da 16 canali, alla sua gamma di personal monitor mixer ME.

News

Leggi tutto...

I più Popolari

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:19936

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:19226

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:16984

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:14790

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:14752

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:14243

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:13596

Leggi tutto

Marco Mengoni - L'Essenziale Tour 2013

Aggiunte le video interviste ai protagonisti!

Live Concert

Hits:13392

Leggi tutto

La sicurezza negli eventi live

Il pericolo NON è il mio mestiere.

Rubriche

Hits:12888

Leggi tutto

Emma - Sarò Libera Tour 2012

Esplode il live di Emma. Un calendario denso ed impegnativo. 

Live Concert

Hits:12337

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.