Il rischio da rumore per i lavoratori nelle grandi manifestazioni musicali - prima parte

di Carlo Carbone, Salvatore Curcuruto

Gruppo di lavoro:

Delio Atzori, Rinaldo Betti, Luca De Rinaldis, Enrico Lanciotti, Maria Logorelli, Giuseppe Marsico, Enrico Mazzocchi, Rosalba Silvaggio

Premessa

Il presente studio ha l’obiettivo di fornire una base conoscitiva ai fini della valutazione dell’esposizione al rumore dei lavoratori operanti nell’ambito delle grandi manifestazioni musicali, sia in ambiente confinato che in esterno. Per tale valutazione è stato fatto riferimento a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 per l’esposizione al rumore e alle connesse Linee guida INAIL previste dall’art. 198 del citato decreto.

Questa attività di ricerca è stata svolta nell’ambito di un protocollo di intesa stipulato tra ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) e Assomusica, nel comune intento di accrescere la conoscenza del fenomeno, volta a garantire la maggior tutela dei lavoratori coinvolti nelle manifestazioni.

L’esigenza del lavoro è nata dalla necessità di fornire tutte le informazioni utili ai tecnici acustici responsabili della fase di progettazione degli impianti elettroacustici, nell’ambito delle manifestazioni musicali, nonché funzionali alla redazione del documento di valutazione del rischio connesso all’esposizione dei lavoratori di questo settore alle emissioni sonore. Questo lavoro, in particolare, può essere utilizzato ai sensi dell’art. 191 del D.Lgs. 81/08 che prevede la possibilità di compiere le valutazioni del rischio facendo riferimento a dati di letteratura che attualmente non risultano di agevole reperimento per la componente rumore nell’ambito delle manifestazioni musicali.

Ai fini della definizione dei soggetti interessati, si fa riferimento a quanto indicato nelle linee guida sopraindicate, nelle quali si individuano i soggetti riportati nella tabella 1.

 

Produzione e realizzazione di spettacoli dal vivo

Artisti, personale artistico

Produzione e elaborazione

  • Musicisti e direttori di orchestre sinfoniche e di altri complessi con o senza supporto amplificato;
  • Coristi;
  • Ballerini;
  • Insegnanti di danza, di musica e di canto;
  • Attori e cabarettisti;
  • Conduttori TV e Radio;
  • Circensi.
  • Tecnici audio impianti e loro assistenti;
  • Tecnici delle luci;
  • Squadre di tecnici (troupe al seguito);
  • Personale di gestione e produzione: organizzatori, responsabili di reparto, responsabili di palcoscenico, ecc;
  • Personale di servizio: addetti al bar, alla cucina, alla cassa, ecc;
  • Personale per la sicurezza e il soccorso: vigilanza per la sicurezza e gli accessi, prevenzione incendi, infermieri, sicurezza aree con accesso limitato;
  • Addetti studi di registrazione TV/radio, sale prove/incisione.

Attività ricreative con uso del supporto registrato della musica

Artisti e Conduttori

Altri soggetti nell’ambito delle attività ricreative e realizzazione apparati

  • Disk Jockey;
  • Artisti (attori, cantanti, musicisti e ballerini);
  • Direttori artistici e tecnici;
  • Conduttori.
  • Personale di servizio;
  • Personale addetto a bar o cucina;
  • Addetti alla sicurezza;
  • Pronto soccorso;
  • Personale tecnico;
  • Costruttori e assemblatori impianti elettroacustici;
  • Tecnici del suono, delle luci o del palcoscenico;
  • Tecnici di effetti speciali;
  • Personale di sala;
  • Produttori, organizzatori, manager.

 

Tabella 1: Esempi di attività e lavoratori potenzialmente esposti a rumore nei settori della musica e dell’intrattenimento

Metodologia seguita per i rilievi strumentali

L’attività iniziale del progetto è consistita nell’analisi e nello studio delle metodologie di misura da applicare in termini di scelta dei descrittori acustici più idonei all’obiettivo e dei punti di misura, in funzione del tipo di manifestazione (in ambiente confinato o in esterno).

Ai fini dell’esecuzione delle misure, è stato scelto di prendere in considerazione le grandi manifestazioni musicali in quanto rappresentano eventi di significativo richiamo per il pubblico e nel cui svolgimento vengono impiegati impianti elettroacustici di elevata potenza e complessità. In tale ambito è stato anche stabilito di non apportare alcun elemento correttivo preventivo nella progettazione e nella conduzione degli stessi, al fine di fotografare la situazione effettiva.

In base alla tipologia di evento da investigare, sono state individuate le principali sorgenti sonore che contribuiscono alla caratterizzazione acustica degli ambienti soggetti a verifica. Viste le dimensioni delle manifestazioni in oggetto, sono state escluse tutte le altre sorgenti sonore presenti, quali impianti a servizio delle infrastrutture o esterne alla manifestazione (ad esempio traffico stradale), in quanto non inducono incrementi significativi di livello acustico rispetto alle sorgenti principali che sono costituite esclusivamente dagli impianti elettroacustici e dal rumore antropico generato dal pubblico.

Per ciascuna delle manifestazioni scelte come caso-studio è stato necessario individuare un numero di punti di misura adeguato a rappresentare e caratterizzare le due principali sorgenti sonore individuate. La scelta del numero delle postazioni di misura non ha potuto prescindere dalle dimensioni delle aree interessate dalla presenza di pubblico e lavoratori; il posizionamento delle postazioni stesse, invece, è legato alla geometria della struttura ospitante la manifestazione, alla distribuzione spaziale degli impianti di diffusione sonora e all’ubicazione dei lavoratori e del pubblico. La scelta di un numero adeguato di postazioni di misura ha permesso anche di avere una quantità di rilievi tale da confrontare i dati acquisiti con le diverse strumentazioni impiegate nel corso delle misure stesse, al fine di evidenziare eventuali eventi anomali occorsi in corrispondenza di una postazione specifica.

Nell’ambito dei casi-studio individuati, si è scelto di utilizzare per le misure la seguente strumentazione:

       n. 2 dosimetri indossati dal personale addetto alla vigilanza sottopalco;

       n. 1 fonometro, per rilevare i livello acustici in diverse postazioni sottopalco;

       n. 1 fonometro posizionato in corrispondenza del mixer;

       più fonometri distribuiti all’interno delle aree interessate, per la verifica dei livelli a cui sono sottoposti gli addetti alla vigilanza e il pubblico stesso.

L’intera durata temporale delle manifestazioni è stata suddivisa in intervalli considerati acusticamente omogenei, che sono riconducibili essenzialmente alle seguenti condizioni emissive:

       Periodi antecedenti l’inizio del concerto, nei quali la sorgente sonora preponderante è costituita dal rumore dovuto al pubblico;

       Esibizione del gruppo spalla (se presente);

       Esibizione dell’artista principale.

Sono stati individuati, infine, i descrittori acustici previsti dalla normativa vigente:

       LAeq: Livello continuo equivalente nell’intervallo di tempo considerato, con filtro di ponderazione A;

       LAF: Livello ponderato A con costante di tempo Fast, pari a 125 ms;

       LCpeak: Livello di picco del segnale rilevato con filtro di ponderazione C;

       LASmax: Livello massimo nell’intervallo di tempo considerato con filtro di ponderazione A e costante di tempo Slow, pari ad 1 s.

LASmax è uno dei descrittori previsti dai regolamenti della Regione Emilia Romagna, dalle Linee guida INAIL e dal DPCM n. 215/1999.

Campagne di misura

Sono stati scelti i seguenti casi-studio:

       Concerto di Ligabue, tenutosi presso lo Stadio Olimpico di Roma il 9 luglio 2010, ritenuto rappresentativo delle manifestazioni musicali tenute negli stadi che richiamano più di 10.000 persone;

       Concerto di Renato Zero, presso Villa Borghese in Roma, che rappresenta il tipo di manifestazioni all’aperto con un numero di spettatori minori di 10.000 unità;

       Concerto di Gianna Nannini, presso il Mandela Forum di Firenze, ritenuto rappresentativo delle grandi manifestazioni musicali tenute in ambienti confinati.

Nei prossimi numeri saranno riportati, per ciascun caso-studio, i livelli di rumore acquisiti dalle diverse strumentazioni durante le manifestazioni, evidenziando i periodi in cui i livelli acustici sono da ritenersi particolarmente elevati e, quindi, più complessi nella conseguente gestione.

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di settore? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ultimi Articoli

Mods Art distribuisce Klang

Il distributore abruzzese Mods Art ha annunciato l’acquisizione di una nuova ed interessante distribuzione per il mercato italiano: il marchio tedesco Klang e la sua innovativa tecnologia per il monitoraggio...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

General Device Type Format

Vectorworks, Inc., MA Lighting e Robe propongono un nuovo standard aperto per il collegamento di proiettori, console, software CAD e di progettazione/preview

News

Leggi tutto...

Ayrton Bora-TC

La casa costruttrice francese Ayrton presenta Bora TC, un nuovo proiettore wash da 800 W con lente Fresnel.

News

Leggi tutto...

nuova linea audio iLINE di HitMusic

Il distributore ligure Audio Effetti ha presentato una nuova serie di diffusori audio a colonna del marchio francese HitMusic

News

Leggi tutto...

Sisme annuncia la nuova distribuzione di Williams Sound

Williams Sound progetta e realizza prodotti tecnologicamente all’avanguardia per soddisfare le esigenze che nascono nel mondo della comunicazione aziendale e personale, quando la qualità dell’ascolto è di primaria importanza.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Prima di andare in vacanza... metti in agenda MIR 2019!

È in preparazione la quarta edizione di MIR, in programma dal 5 al 7 maggio 2019

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Novità nelle piattaforme ArKaos per il controllo di video e media

Alla fiera LDI di Las Vegas ArKaos lancia TrackDJ e Full Fixture Controle.

News

Leggi tutto...

Il concerto del Primo Maggio 
2018 a Roma

Nuovo corso per l’evento promosso dalle associazioni sindacali che sembra rinvigorito rispetto al recente passato.

Live Concert

Leggi tutto...

MiR / Live You Play 2018

Alcune considerazioni sulla fiera MIR / Live You Play di Rimini appeno conclusa.

News

Leggi tutto...

RGBlink CP3072PRO - Mixer Video

Un versatile mixer video e scaler con uscite fino a 4K, evoluzione del precedente modello CP 3072

Prodotto

Leggi tutto...

I più Popolari

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:22007

Leggi tutto

Laura Pausini - Fatti Sentire Worldwide Tour

Il recente tour mondiale di Laura Pausini è partito alla grande con due concerti sold-out al Circo Massimo. Dopo una quarantina di giorni in America, la carovana è tornata in...

Live Concert

Hits:21050

Leggi tutto

Ferdinando Salzano

Imprenditore, produttore e manager ai massimi livelli, nell’ambito dei concerti e delle produzioni televisive.

Personaggio

Hits:20256

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:19919

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:17558

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:15995

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:15356

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:15240

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:15228

Leggi tutto

Sopra al palco le rose. Sotto al palco le spine.

Ci sono molte cose che mi girano in testa e di cui sento di dover parlare.Il primo è la dignità.

Uomini e Aziende

Hits:14429

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.