Ermal Meta – Tour estivo 2018

0
0
0
s2smodern

a img 0884Fresco del successo di Sanremo, il cantautore Ermal Meta sta portando in tour il suo terzo album in studio, Non abbiamo armi.
Un tour iniziato in maniera anomala, con una data promozionale al Forum di Assago già in aprile, per cavalcare l’onda lunga del Festival. Poi la trasferta a Tirana, in Albania, anticipata di quasi un mese ma perfettamente riuscita, e finalmente dal 28 giugno l’inizio del giro estivo.
Noi abbiamo assistito allo show di Recanati, nella suggestiva cornice di Piazza Giacomo Leopardi: la risposta del pubblico è stata ottima, compresa quella delle irriducibili fan in attesa in piazza fin dal primo pomeriggio sotto il sole battente.
L’audio ha soddisfatto i tanti presenti, nonostante la non facile regia FoH posizionata molto vicina al palco (a causa della statua del celebre letterato recanatese nel bel mezzo della piazza). Ottime anche le luci, curate da Nicola Costamagna, delfino di Guido “Big Talu” Costamagna: in quanto persona responsabile, in questa occasione, dello storico service, abbiamo incontrato Nicola per scambiare due parole.

b nicola costamagnaCome siete organizzati per seguire questo tour?
Qui, rispetto all’anno scorso, siamo con la mezza produzione allargata: in un bilico riusciamo a fare stare tutto, quando nel 2017 giravamo con una motrice. La nostra mezza produzione è composta dal classico materiale audio, regie e monitoraggi, mentre per le luci curiamo tutto il floor. Abbiamo costruito queste gabbie, relativamente leggere, con dentro due barre led, un led wash, una strobo e due teste mobili Robe. Queste gabbie rimangono sempre montate e cablate, così in un attimo montiamo la scenografia, che rimane uguale per tutti gli spettacoli. Infine, chiediamo sul posto un’americana libera dove appendere le trentasei Showtec Sunstrip, su diciotto barre. In questa data, il service residente che ha fornito il resto delle luci e l’impianto audio Meyer Sound è Extreme Service.

Bella l’idea delle gabbie.
Sì, ci sono state suggerite da Mirco Veronesi, che ha parecchia esperienza. Siamo arrivati a questa conclusione perché è un tour in cui facciamo quaranta date, con tanti back-to-back, eccetera.

Ma Mirco chi è, in questo tour?
Mirco è entrato quest’anno di nuovo in Mescal, e ha seguito tutta la produzione prima per la data del forum, poi per le date di questa estate: ora sta assistendo ai primi show, ma poi con noi resterà solo Stefania Bonomini, che già ci seguiva l’anno scorso. Comunque, grazie a lui siamo arrivati alla conclusione di montare queste gabbie, così che noi in un’ora e mezza montiamo, e in un’ora e mezza smontiamo, riducendo i tempi il più possibile. Sono anche una soluzione d’effetto, perché d’estate non si possono inventare effetti troppo raffinati: il fumo è quello che è, le luci delle piazze pure. Oltre alle gabbie abbiamo comprato dodici Robe MegaPointe, secondo me il faro più bello che ci sia in italia, leggero e potente. Quindi, con MegaPointe e Sunstrip faccio il 70% dello show e funziona bene.

E facendo così la maggior parte della scenografia è vostra.
Certo, io richiedo sempre un tetto standard con spot e wash, ma il nostro show va avanti anche da solo. Ci sono state delle date, per esempio quella a San Galgano, dove siamo stati in una chiesa senza il tetto: ho fatto tutto con la mia roba, e funzionava benissimo. Considera che ci sono sessanta/settanta pezzi luci, divisi tra barre LED, strobo, Martin Rush e Megapointe: non è la classica mezza produzione di una volta, dove non c’era quasi niente.
Comunque, ho dovuto anche limitare alcune scelte: mi sarebbe piaciuto mettere le luci in determinati posti, o far qualcosa di particolare, ma Ermal e la band hanno uno standard di posizionamento sul palco, con batteria, tastiere e cori sulla pedana dietro, basso e chitarra ai lati. Ho seguito le loro indicazioni e comunque rende molto bene anche così.

Cosa usi come superficie di controllo?
Controllo tutto con una MA onPC Command Wing più un’espansione Fader Wing: uso un nodo Art-Net Luminex che fornisce otto universi, ne uso quattro per la mia mezza produzione e ne metto a disposizione altri quattro per il service locale, che mi entrano direttamente nel nodo. Raramente ci sono state situazioni in cui avevo più di quattro universi residenti, e allora ho dovuto allungare e far arrivare un cavo al banco. Qui volendo potrei avere otto universi del nodo più altri sei del banco, ma gestendo bene i parametri funziona senza problemi e non ho nemmeno bisogno di NPU.

Quindi tu, come delfino di Big Talu,ti sei dato alle luci?
Sì, nasco come luciaio soprattutto perché all’inizio avevo totale libertà: mio padre è un fonico e si cura meno delle luci, quindi nei primi tempi potevo fare un po' quello volevo. Magari nelle date più piccole lui mi dava delle dritte, i tecnici che c’erano mi davano delle indicazioni, e poi mi sbizzarrivo. Da lì, poi, ho pian piano preso tutto il ramo che riguarda la parte luci del service, che non era seguita come adesso.

Per quanto riguarda l’audio?
Abbiamo due Avid S6L, presi apposta per questo tour: quando si è capito che il numero di date sarebbe potuto crescere, abbiamo deciso di fare questo investimento e comprare un S6L per la sala, mentre quello identico per il palco ce lo ha fornito Davide Scalzo, di Microfase; si tratta di un service a noi molto vicino, con il quale abbiamo un rapporto bellissimo e molto spesso, come in questo caso, ci scambiamo del materiale. Sul palco, come monitoraggio, usiamo poi due Martin LE12JB, per quando Ermal suona la chitarra.

Come crew, in quanti siete?
Per BT Music Service siamo in quattro: io, come operatore luci; Elio Balbo che mi aiuta a montare; Samuele Corrado che fa il backliner ed è il personal di Ermal; Walter Giraudo, uno storico di Talu, che gestisce il materiale audio ed è un mago delle frequenze. Da parte della produzione invece ci sono: Tony Lionetti, storico backliner dei Subsonica, che qui monta la batteria per Emiliano; Filippo Torre, che fa il backliner per Marco, il chitarrista, e per Pace, tastierista; poi come fonico di sala c’è Francesco ‘Ciccio’ Ingrassia, e come fonico di palco Enrico ‘Chicco’ Tronci.

Per quanto andrà avanti questo tour?
A settembre dovremmo arrivare a una quarantina di date, un buon numero. Secondo le voci si prolungherà anche per l’autunno, ma è una decisione che dovrà valutare l’agenzia, e che per noi andrebbe bene.

In definitiva, il concerto si dimostra di buon livello, il cantante è visibilmente inebriato dai nuovi brani (anche se qualcuno è da memorizzare meglio), la produzione è intelligente nell’unire ottima resa a un minimo sforzo, e il comparto tecnico lavora egregiamente nel mettere in scena lo spettacolo. Intanto il tour non si ferma: Lecce e Paestum sono già in attesa del vincitore di Sanremo.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA

Vuoi vedere altre foto e rimanere aggiornato sugli ultimi concerti? CLICCA QUI!

vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di settore? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ultimi Articoli

Lampada LED per rack 19" con sensore di movimento

Adam Hall Group ha presentato una lampada a LED multicolore per rack 19" con sensore di movimento integrato.

News

Leggi tutto...

Bose Showmatch per l’O2 di Londra

L’O2 Arena di Londra ha aggiornato il suo sistema di diffusione sonora e di allarme vocale con una soluzione line array Bose ShowMatch all’interno del principale spazio dedicato alle esibizioni.

News

Leggi tutto...

Robe Tarrantula

Il nuovo proiettore a LED Tarrantula ha fatto il debutto europeo a Prolight+Sound 2018, insieme a diverse novità della casa costruttrice ceca.

News

Leggi tutto...

Flashdance – il musical

Torna sulle scene il musical ispirato al celebre film degli anni Ottanta, ma con una produzione del tutto nuova.

On Stage

Leggi tutto...

Adam Hall North America si fonde con Musical Distributors Group

La controllata di Adam Hall Group, di nuova costituzione, acquisisce importanti asset del distributore americano. Le due aziende uniscono le forze per continuare l’espansione

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Partnership commerciale fra Mods Art e AS Vision

Il distributore abruzzese Mods Art e l’azienda padovana AS Vision hanno raggiunto un accordo per la commercializzazione condivisa dei prodotti ledwall.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

APM si unisce alla European Live Music Association (ELMA)

L’Associazione dei Promoter Musicali (APM), che rappresenta oltre l’80% dei promoter privati del settore live in Spagna, si unisce alla European Live Music Association (ELMA), come deciso a maggioranza giovedì...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Outline VEGAS 24

VEGAS 24 è un diffusore passivo progettato per essere utilizzato come fill sotto-balconata, front-fill o linea di ritardo.

News

Leggi tutto...

Nuovo Software per la console L200 di SSL

Solid State Logic ha presentato a Prolight+Sound 2018 un aggiornamento per il software di gestione della “piccola” L200

News

Leggi tutto...

dB Technologies VIO L212

Prolight+Sound 2018 ha visto il debutto del primo impianto line array di grande formato con cabinet in legno del costruttore emiliano dB Technologies.

News

Leggi tutto...

I più Popolari

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:20446

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:19379

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:17142

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:14887

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:14882

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:14628

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:14127

Leggi tutto

Marco Mengoni - L'Essenziale Tour 2013

Aggiunte le video interviste ai protagonisti!

Live Concert

Hits:13585

Leggi tutto

La sicurezza negli eventi live

Il pericolo NON è il mio mestiere.

Rubriche

Hits:13148

Leggi tutto

Emma - Sarò Libera Tour 2012

Esplode il live di Emma. Un calendario denso ed impegnativo. 

Live Concert

Hits:12457

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.