S&L_133 - page 4-5

2
SOUND
&
LITE
n. 133
_2018
EDITORIALE
Direttore responsabile
Alfio Morelli:
Caporedattore
Giancarlo Messina:
Coll. di Redazione
Douglas B. Cole:
Michele Viola:
Grafica ed impaginazione
Liana Fabbri:
In copertina:
Rockin’1000
foto: Camilla Messini
Hanno collaborato:
Livio Argentini, Mike Clark, Marco Re.
Amministrazione
Patrizia Verbeni:
Stampa
Pazzini Editore
Direzione, Redazione e Pubblicità:
Strada della Romagna, 371
61121 Colombarone – PU
Telefono 0721 209079
Aut. Trib. di Pesaro n. 402 del 20/07/95
Iscrizione nel ROC n.5450 del 01/07/98
5.000 copie in spedizione a:
agenzie di spettacolo, service audio -
luci - video, produzioni cinematografiche,
produzioni video, artisti, gruppi musicali,
studi di registrazione sonora, discoteche,
locali notturni, negozi di strumenti
musicali, teatri, costruttori, fiere,
palasport...
La rivista Sound&Lite e il relativo
supplemento, Show Book, contengono
materiale protetto da copyright e/o
soggetto a proprietà riservata.
È fatto espresso divieto all’utente di
pubblicare o trasmettere tale materiale e
di sfruttare i relativi contenuti, per intero
o parzialmente, senza il relativo consenso
di Sound&Co.
Il mancato rispetto di questo avviso
comporterà, da parte della suddetta,
l’applicazione di tutti i provvedimenti
previsti dalla normativa vigente.
SOUND&LITE
settembre/ottobre 2018_n.133
Questo periodico è associato alla
Unione Stampa Periodica Italiana.
Cari lettori,
di Giancarlo Messina
anche questa estate è volta al termine; come sempre, per noi e per
voi, un periodo molto intenso sotto il punto di vista lavorativo.
Capiamo che andare a sbirciare per concerti è meno faticoso che
montare un palco sotto il sole, ma vi assicuro che anche per noi le
vacanze arrivano graditissime.
Nel nostro peregrinare per la Penisola, abbiamo fatto caso al crescere
di un fenomeno certo non nuovo, ma quanto mai utilizzato in questo
2018: le
sponsorizzazioni “cambio merce”
; cioè aziende
che forniscono gli impianti gratuitamente per un festival o un tour.
L’operazione, se alle giuste condizioni, rappresenta effettivamente
un’ottima forma di investimento promozionale, perché consente di
far ascoltare sul campo di battaglia la valenza del proprio prodotto, e
non solo agli addetti ai lavori italiani, perché alcuni importanti festi-
val ospitano artisti di livello internazionale con relativi tecnici.
Insomma
tutto sembrerebbe perfetto
: felici i produttori o i
distributori di materiale tecnico, felici i produttori degli eventi che ri-
sparmiano parecchi soldini. Meno felice chi, a quella manifestazione
o a quel tour, l’impianto lo avrebbe noleggiato! Per carità... siamo in
uno stato in cui vige il liberismo economico (o quasi) per cui ognuno
agisce secondo il proprio interesse, ma forse sarebbe bene non abu-
sare di tale formula, stando
attenti a non falsare il mercato
,
inimicandosi, a volte, dei potenziali clienti.
Dopo questi pensieri ad alta voce, vi presento brevemente il nume-
ro che avete in mano: servizi su due grandi tour molto belli dav-
vero,
Cremonini
e
Pausini
; il primo con un disegno luci super
innovativo, il secondo con un’intervista al fonico molto dettagliata e,
crediamo, particolarmente interessante. Eccezionali come sempre i
concerti di
Caparezza
, che rimane, fra gli italiani, uno dei nostri
preferiti. Infine un evento che vorremmo dire meno faraonico, ma
che in effetti è il più grosso di tutti:
Rockin’1000
, che vede un
numero sesquipedale di musicisti eseguire gli stessi brani, un con-
certo davvero fra i più particolari. Poi spazio alla presentazione di
tanti prodotti interessanti ed alle rubriche tecniche, compresa quella
dedicata al fattore di potenza, che non è un contadino della Basilica-
ta. Buona lettura!
1,2-3 6-7,8-9,10-11,12-13,14-15,16-17,18-19,20-21,22-23,24-25,...100
Powered by FlippingBook